Francesca “Tina” Tosi (1889-1963)

 tina_tosi_3

La “maestra di Rivola”

Non molti sanno che, nel 2005, a Borgo Rivola, è stato dedicato un parco alla maestra Francesca Tosi, che ebbe i natali nel nostro paese e che fu insegnante elementare per ben 45 anni, la maggior parte dei quali trascorsi proprio a Borgo Rivola, dove ha lasciato un indelebile ricordo. Francesca Tosi, per tutti Tina, nacque a Castel Bolognese il 23 novembre 1889 da Petronio, ferroviere, e da Giulia Bellosi.

Studiò a Bologna dove frequentò l’Istituto Magistrale “Laura Bassi” e conseguì il Diploma di insegnante elementare nel 1910. Iniziò subito l’insegnamento in sedi scolastiche elementari decentrate di Borgo Rivola e poi di Borello. Si iscrisse a un corso di perfezionamento all’Università di Bologna, allieva dello scrittore e poeta Giovanni Pascoli.

Dopo lo scoppio della prima guerra mondiale, la maestra Tosi si dimostrò molto sensibile alle sofferenze dei soldati. Dapprima, da maestra, si impegnò, assieme alle sue piccole alunne del Borello, nella preparazione di indumenti di lana da mandare direttamente al fronte, e, successivamente, frequentò un corso di Crocerossina presso l’Ospedale di Imola e si dedicò all’assistenza ai soldati feriti che rientravano dal fronte.

A guerra finita riprese l’insegnamento nelle sedi di Borello e poi di Gallisterna. Nel 1921, dopo l’interruzione causata dalla guerra, conseguì il diploma di Direttrice didattica ma, per sua volontà, scelse comunque di rimanere nel ruolo dell’insegnamento. Nello stesso anno ritornò a Borgo Rivola e si unì in matrimonio con Giuseppe Rivola, dal quale nacquero due maschi e una femmina.

La maestra Tina Tosi insegnò ininterrottamente ai rivolesi fino al 1954. Alcuni anni dopo la seconda guerra mondiale fu anche artefice, per un certo periodo assieme alla parrocchia, della nascita e del funzionamento di un Asilo nido. La sua carriera di insegnante è stata di ben 45 anni, contraddistinta da grande professionalità e dedizione. Al momento del pensionamento fu insignita di Medaglia d’oro al Merito educativo.

Francesca Tosi morì a Bologna il 27 marzo 1963.

http://www.castelbolognese.org/wp-content/uploads/2013/09/tina_tosi_4.jpg (86151 byte)
Tina Tosi nel giardino della sua casa di Borgo Rivola. L’immagine è del 1959

http://www.castelbolognese.org/wp-content/uploads/2013/09/tina_tosi_1.jpg (135624 byte)
Castel Bolognese, 1897. Tina Tosi, all’età di 7 anni, seconda da sinistra,
seduta sulla panca accanto alla maestra Rosina Zanelli.

http://www.castelbolognese.org/wp-content/uploads/2013/09/tina_tosi_2.jpg (105889 byte)
Borgo Rivola. La maestra Tina con i suoi scolari nell’anno scolastico 1934-35.


Si ringrazia Tonino Rivola, figlio della maestra Tosi, per avere fornito le notizie e i vari articoli da cui sono tratte le informazioni e le fotografie qui riportate.

BIBLIOGRAFIA:
– Tratti di storia nella toponomastica di Riolo Terme, a cura di Gaspare Mirandola, Bacchilega, 2005
– Il nuovo diario messaggero, 5 dicembre 1915
– L’eco di Rivola, 8 maggio 2005

Andrea Soglia

Contributo originale per “La storia di Castel Bolognese”.
Per citare questo articolo:
Andrea Soglia, Francesca “Tina” Tosi, in http://www.castelbolognese.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.