Stai visualizzando

Chiesa di San Francesco

Chiesa di San Francesco: itinerario artistico

Itinerario artistico L’edificio che si può ammirare attualmente è quello disegnato dall’architetto Francesco Fontana, pur se mutilato in alcune sue parti: le distruzioni belliche hanno travolto il coro, che si aggettava su via Rondanini (un tempo Calcavinazze), arretrando pertanto lo spazio dietro l’altare maggiore e dividendo per sempre la chiesa …

Il reliquiario di San Francesco

L’altare delle reliquie È posto in un’ampia cappella, a sinistra per ehi entra dall’ingresso principale, proprio dirimpetto a quella dell’Immacolata Concezione. L’insieme è di gusto barocco-manieristico, ma si inserisce perfettamente nella grandiosità della chiesa. In luogo dell’ancona si trova un grande armadio, dorato e verniciato, decorato con intagli. L’altare è …

Il campanile di San Francesco

La chiesa di S. Francesco in Castel Bolognese, che si trova ad angolo tra la piazza Bernardi e la via Emilia interna, risale al 1702 e fu costruita su progetto dell’architetto Fontana sulla precedente già esistente nel 1422. Prima del 1945 era dotata di un elegante campanile. Così scrive su di …

Il convento dei Francescani (ora Palazzo Mengoni)

L’attuale Palazzo Mengoni, sede municipale ed ex convento dei francescani Dietro la chiesa di San Francesco, a sud, sorgeva il convento dei frati francescani, riunito sino alla seconda guerra mondiale alla chiesa per un grande cavalcavia fatto sulla contrada Calcavinazze, oggi via Rondanini. Al principio, il convento non doveva essere …