Stai visualizzando

XVIII secolo

La vicenda della Colonna del Gargano

Nel 1597 il Vescovo Domenico Ginnasi fece togliere dal lato destro dell’altare dell’Arcangelo, nel Santuario di San Michele di Monte Sant’Angelo, una colonna per spedirla a Castel Bolognese. Essa era talmente preziosa da essere baciata dai pellegrini in segno di venerazione e, probabilmente, era la parte rimanente di quella su …

Benedizione della campana grossa della Torre

La torre […] ebbe una nuova campana grossa a partire dal 1718. Di questa sostituzione si parlava già da anni (1), come appare dalla scrittura privata inserita nei registri consiliari, contenente le clausole del contratto stipulato il 27 novembre 1717 con Gasparo Landi da Imola, abitante in Cesena. La vecchia campana grossa, tirata …

Contratto stipulato con Gasparo Landi da Cesena per la fusione della campana grossa della torre

Con la presenta privata scrittura da valere come publico, e giurato istromento corroborato con tutte le clausole necessarie. In Dei nomine amen. Anno ab illius nativitate millesimo septingesimo decimo septimo, indictione decima, sedente praesente Domino Nostro Deo Clemente divina providentia Papa XI die vero vigesima septima Novembris dicti anni. Essendo …