Stai visualizzando

Trasporti

Per chi suona la campana

Le campane, nell’Ottocento, scandivano nelle stazioni i momenti più importanti della giornata. L’ultimo esemplare, alto trenta centimetri e decorato con quattro immagini a rilievo, è conservato nel museo di Castelbolognese Una campana di stazione, chi l’avrebbe detto. Credevamo fossero sparite tutte. Chissà se ce ne sono altre in giro. Questo …

La ferrovia Castel Bolognese-Ravenna

Pochi mesi dopo la proclamazione del Regno d’Italia, Castelbolognese vedeva per la prima volta passare un treno attraverso i suoi territori: era il primo settembre del 1861. Veniva solennemente inaugurata, in quel giorno, la ferrovia Bologna-Forlì, primo tronco della linea Bologna-Rimini, inaugurata il 15 ottobre dello stesso anno. La stazione …

La ferrovia del Senio

Breve storia di una linea lunga una decina di chilometri, che per quasi vent’anni in Romagna ha collegato Castel Bolognese con Riolo Terme. Agli albori del Regno d’Italia, in Romagna si iniziava a disegnare la rete ferroviaria con l’inaugurazione della linea Bologna-Forlì l’1 settembre 1861 e della Castel Bolognese-Ravenna il …

Gli orari dei treni nel 1933

A titolo di curiosità sono riportati in questa pagina gli orari dei treni che si potevano prendere a Castel Bolognese nel 1933. Oltre agli orari della linea Bologna-Ancona e Castel Bolognese-Ravenna, da notare soprattutto l’orario della linea Castel Bolognese-Riolo Terme che proprio alla fine del 1933 cessò definitivamente il servizio.

Il disastro ferroviario del 1962

Nella notte di giovedì 8 marzo 1962, alle ore 1,56, avvenne un grave disastro ferroviario a Castel Bolognese. Il Diretto 152, proveniente da Lecce e in corsa verso Milano, alla cui guida erano il macchinista Ennio Covacci e l’assistente Otello Manzi, deragliò poco prima di transitare nella stazione di Castel …

Elenco e notizie delle vittime (dai giornali dell’epoca)

L’elenco delle vittime Incrociando i vari dati pubblicati dai quotidiani consultati, ecco l’elenco delle vittime perite nel disastro di Castel Bolognese. L’elenco è stato integrato con il nome della quattordicesima vittima, riportato nel volume “Un diretto dal Sud: il caso del disastro ferroviario di Castel Bolognese”, scritto da Daniele Pompignoli (ultimo aggiornamento …