Stai visualizzando

Vita Sociale

Storia delle patatine fritte

di Emilio Gondoni tratto da “Linea diretta”, luglio 1995 (Introduzione) Emilio Gondoni, cofondatore e presidente dell’AVIS castellano per alcuni decenni, fu anche, come ci ricorda Paolo Grandi nel necrologio, “cuoco per diletto e gastronomo” e “non si risparmiava in lunghe serate sopra i fornelli sia alla Sagra di Pentecoste, ove …

Quando c’erano la canapa ed i maceri

di Paolo Grandi La canapa La coltivazione e la lavorazione della canapa sono stati sempre fondamentali nell’economia agricola della nostra Regione, tanto che nella serie filatelica “Italia al Lavoro” emessa dalle Poste Italiane nell’ottobre del 1950 essa è rappresentata proprio dal lavoro della canapa. Anzi l’Italia era il secondo maggior …

I vigili urbani? …Diversi Cani…

di Paolo Grandi Chi si accinge a leggere questo articolo attenda di terminarlo prima di correre dai Carabinieri a formalizzare una denuncia per vilipendio contro chi scrive. Il tono infatti non è affatto denigratorio né canzonatorio per un Corpo, che oggi si chiama Polizia Municipale, sempre amato e rispettato dai …

Caffè e osterie nei ricordi della vecchia Castello

di Mario Santandrea (1891-1994) tratto da “Presenza socialista”, n. 1, 1981 Da molti anni a Castello non esistono più osterie e i vecchi caffè di un tempo hanno totalmente cambiato aspetto. Nei primi anni del secolo esistevano ancora una decina di osterie tutte dentro la cerchia delle vecchie mura, ad …

Una ferramenta “storica”

di Andrea Soglia Ognuno di noi, specie fra i meno giovani, ricorderà tanti negozi castellani oggi scomparsi e rivedrebbe volentieri in fotografia (che spesso nessuno ha pensato di scattare) ambienti che ci hanno accolto per tanti anni e i volti amici dei negozianti di fiducia. Qualche attività, pur con gli …

Il trebbo di Castel Bolognese del 13 marzo 1966

testo tratto da La Piè, marzo-aprile 1966 Scriviamo a caratteri d’oro il Trebbo di Castelbolognese, la cittadina a noi prediletta perché consacrata dalla tradizione quale generoso asilo dove i viandanti sono dei graditi ospiti, quale nido di poeti e di eroi e dove la bandiera della libertà non è mai …

La festa della Pentecoste (di una volta…)

di Giovanni “Bacocco” Bagnaresi (trascrizione a cura di Andrea Soglia; titolo originale: La festa delle Pentecoste) Qui il lunedì della Pentecoste è il giorno della maggiore festa dell’anno in onore della Madonna della Concezione, che si venera nella Chiesa di San Francesco. E’ caratterizzata dalla grande fiera di bestiame bovino, …