Emigranti castellani: Giacomo Legabacchi

Consultando on-line il “Dizionario biografico degli italiani al Plata” edito nel 1899, è possibile trovare notizie di due castellani emigrati in Argentina. Uno di questi è Giacomo Legabacchi (Santiago Legabacchi per gli argentini). Tramite le informazioni del Dizionario, integrate con altre trovate qua e là su libri e documenti castellani, è possibile tracciarne un profilo biografico significativo.

Giacomo Legabacchi nacque a Castel Bolognese il 6 giugno 1848 da Antonio e Caterina Carnevali. Fatte le scuole commerciali, si diede poi al lavoro con risultati proficui. Come soldato fece il suo dovere servendo nel 37° reggimento fanteria. Congedato si diede agli affari. Nel 1871 lo troviamo fra i soci fondatori dell’Associazione di mutuo soccorso fra gli operai di Castel Bolognese: in quel periodo lavorava come “pastarolo”.

Più tardi, nel 1885, tentò fortuna all’estero e si imbarcò, a Genova, sulla nave Guy Mannering. Si stabilì a San Nicolas, in Argentina, dove divenne proprietario di una forte e accreditata casa di commercio. In San Nicolas, città in provincia di Buenos Aires, partecipò attivamente alla vita della comunità italiana e fu presidente della Società 20 Settembre (molto probabilmente un’Associazione di mutuo soccorso fra italiani); successivamente rimase membro nel Consiglio di amministrazione della società. Ritornò dopo il 1900 nel paese natale, a causa di problemi di salute.

Giacomo Legabacchi morì a Castel Bolognese il 28 dicembre 1910 all’età di 62 anni. La sua tomba è ancora presente nel cimitero comunale e una lunga iscrizione posta sulla lapide racconta la vita di questo emigrante castellano che, in Argentina, aveva fatto fortuna grazie alla sua laboriosità, ai suoi sforzi e alla sua abilità commerciale.

Andrea Soglia

Cimitero comunale di Castel Bolognese: tomba di Giacomo Legabacchi

Cimitero comunale di Castel Bolognese: tomba di Giacomo Legabacchi

Contributo originale per “La storia di Castel Bolognese”.
Per citare questo articolo:
Andrea Soglia, Emigranti castellani: Giacomo Legabacchi, in http://www.castelbolognese.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.