Stai visualizzando

Santandrea

Il trebbo di Castel Bolognese del 13 marzo 1966

testo tratto da La Piè, marzo-aprile 1966 Scriviamo a caratteri d’oro il Trebbo di Castelbolognese, la cittadina a noi prediletta perché consacrata dalla tradizione quale generoso asilo dove i viandanti sono dei graditi ospiti, quale nido di poeti e di eroi e dove la bandiera della libertà non è mai …

La tomba abbandonata del soldato Santandrea

Proprio di fronte alla tomba del compianto Stefano Borghesi, una lapide, oramai difficilmente leggibile, ci tramanda la storia del finanziere Giuseppe Santandrea (1890-1917), nato a Faenza da Giovanni e da Caterina Montuschi, ma per molti anni residente a Castel Bolognese: “Nella pace di questo avello la madre e i fratelli …

Giovanni Santandrea (1859-1926)

Nasce a Castel Bolognese (RA) il 3 agosto 1859 da Luigi e Maria Zaccarini, ferroviere. Frequenta la terza classe elementare. Aderisce in gioventù all’anarchismo, ed è uno dei più attivi militanti castellani della generazione della Prima Internazionale. Risulta essere già anarchico quando viene assunto nelle Ferrovie nel 1880. A Castel …