forno03

Il forno alla fine degli anni ’20 da poco trasferito lungo la via Emilia. Sulla facciata dell’edificio la scritta “Forno moderno” ben presto scomparsa. Nell’edificio attiguo si nota la “Casa del Fascio” (collezione Pier Paolo Sangiorgi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.