tombola_1904

La cartella con la quale Sante Biancini, padre di Tino, vinse la tombola di Pentecoste 1904. La fotografia fu scattata da Lino Pasotti durante la Pentecoste del 1977. Sullo sfondo i bracciatelli del banchetto di Anna Negrini, la Murina. Le mani che reggono la cartella sono di Tino Biancini e di Ebe Mattioli (Ebe ‘d Ceschi). Convertite in valuta attuale le 300 lire in oro corrispondono a circa 1200 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.