Pompeo Pallantieri (1523?-1566)

Pompeo (1523?- 1566) è primogenito di Alessandro Governatore di Roma e fratello di Carlo maestro d’armi e di Cesare. Laureatosi in utroque jure, il padre gli procurò il titolo di Protonotario Apostolico e quello di Cavaliere di San Paolo.

Padre Raffaellangelo da Faenza, nell’orazione panegirica di San Petronio ci dice che Pompeo, giureconsulto e caro al papa Pio IV, fu Governatore della città di Loreto; arricchì di begli ornamenti la Santa Casa. In realtà il suo incarico fu di sostituto del Governatore della città marchigiana, card. Girolamo Morone, e per un periodo assai breve: dal 25 settembre 1564 alla venuta del nuovo Governatore, il Cardinale Giulio della Rovere nominato il 5 dicembre dello stesso anno. Pompeo Pallantieri morì il 25 luglio 1566.

Paolo Grandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.