La villa del duca Camerini protagonista di una inserzione pubblicitaria

di Paolo Grandi

Da qualche giorno compare inframezzata ai programmi televisivi in ogni rete, la pubblicità al nuovo profumo “K” di “Dolce e Gabbana” interamente girata presso la villa “Camerini-Contarini” di Piazzola sul Brenta. Inconfondibile l’inquadratura d’inizio che mostra la splendida facciata attribuita nella parte centrale al Palladio; seguono ulteriori scorci degli interni, iniziando dalla Sala del ratto di Proserpina ove si desta il protagonista, a seguire viene mostrata sia l’”infilata”, cioè la galleria al primo piano completamente affrescata e lunga ben 176 metri, a seguire la cosiddetta “sala della chitarra rovesciata” dal particolare effetto acustico per poi mostrare un brevissimo scorcio della sala degli specchi. Seguono gli esterni, girati sia davanti alla villa che nel grande parco. La colonna sonora è un adattamento della famosa musica del film “L’estasi dell’oro” scritta dal grande Ennio Morricone.
La villa fu acquistata dal duca Silvestro Camerini nel 1852 con l’idea di farne “un immenso granaio”, più che per dare lustro alla famiglia. Fu solo con i suoi eredi: Luigi ma, soprattutto Paolo che il grandioso edificio, una vera e propria reggia (e così la intende mostrare la pubblicità quale sontuosa dimora del “King” da cui la “K”, marca del profumo), fu non solo completato architettonicamente, ma riportato agli antichi splendori per farne l’emblema del casato ed a corona del “villaggio operaio” di Piazzola, fondato da Paolo Camerini verso la fine del XIX secolo e che fu un vero e proprio esempio di industria illuminata dell’epoca.

Lo spot integrale (da YouTube)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *