cortilaccio

1920 circa. Gruppo di persone fotografate all’ingresso del cortilaccio. Seduto in prima fila, con una delle sue bimbe fra le braccia, Sebastiano Righini (Bascianita de Gob) (Biblioteca comunale di Castel Bolognese, Fondo Pietro Costa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.