Stai visualizzando

Andrea Soglia

Quando gli argini si manutenevano per davvero…

di Paolo Grandi Tanti anni fa comprai in un mercatino, non ricordo neppure dove, tre begli avvisi di metà ottocento editi dal Cardinale Legato di Ravenna, solo perché parlavano del nostro fiume, il Senio. Incorniciati ed appesi nel corridoio di casa non mi ero più occupato di loro nonostante vi …

Salino Menzolini

(introduzione) Tanti ricorderanno il grande salone del barbiere Paolo Menzolini in via De Gasperi, che ha chiuso nel 2019. Ma nei primi anni di attività autonoma, a partire dal 1963 e fino al 1974, Paolo aveva operato in una piccola bottega sita sotto i portici di via Emilia Interna, al …

Michele Gottarelli (1938-2023)

CENNI BIOGRAFICI Michele Gottarelli è nato il 24 novembre 1938. Ha frequentato l’Istituto d’Arte di Faenza, dove è stato allievo dello scultore Angelo Biancini, del quale sarà successivamente, nella stessa scuola, l’ultimo assistente. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Bologna, dove ha avuto come Maestro Umberto Mastroianni, artista di …

I Camerini di Belricetto e di Lugo

di Paolo Grandi Nel testamento del Duca Silvestro è presente la disposizione che riguarda le beneficenze castellane con questa frase: “Dei romani scudi tremila 3.000, che dai fratelli Camerini Pasquale e Domenico di Belricetto sono in diritto di esigere annualmente a titolo di livello perpetuo, ordino e voglio che scudi …

L’alluvione primaverile del 1939

(introduzione) L’alluvione del 2-3 maggio 2023 a più di qualcuno è sembrata fuori stagione, poiché storicamente i grossi guai a Castel Bolognese li abbiamo avuti in autunno, fra novembre e dicembre, come successo nel 1949, nel 1959 e nel 1966. In realtà un’alluvione primaverile, quasi estiva, avvenne anche nel 1939, …

Ditta Santandrea (in attività per oltre 150 anni)

di Lodovico Santandrea (Aldvigh d’i Marièna) La Ditta Santandrea fu fondata alla fine del 1700 da Carlo Santandrea e fin dalla sua costituzione si occupava della raccolta e del commercio di stracci e cascami. L’attività sin dall’inizio sembrava promettere un buono sviluppo ed al fondatore successe il figlio Pietro che …

“Risento la stretta di una mano ancora nella mia, calda e forte”: i castellani in soccorso dei soldati italiani sbandati dopo l’8 settembre 1943

di Andrea Soglia Uno dei primi effetti dell’armistizio dell’8 settembre 1943 fu quello di lasciare i tanti soldati italiani in balia degli eventi e, soprattutto, nel mirino degli ex-alleati tedeschi che, da amici, divennero improvvisamente nemici. I ragazzi italiani si trovarono spesso allo sbando, non solo sui vari fronti esteri …

Castel Bolognese e l’autostrada

di Paolo Grandi Ora che pare tutto pronto per l’avvio dei lavori di costruzione dell’atteso casello autostradale di Castel Bolognese, che forse la nostra città, vista la grande ed importante vocazione industriale avrebbe meritato certamente prima, anche per alleviare in parte il traffico pesante sulla via Emilia, mi esce per …